scrivere-curriculum-in-inglese-komischool.it

Di seguito alcune informazioni importanti per quando si vuole scrivere un buon curriculum in lingua inglese:

È una breve presentazione di sé stessi che racchiude le informazioni più salienti, è importante indicare in questa sezione qual è di preciso la nostra professione e la posizione lavorativa a cui vogliamo aspirare in modo che rimanga subito impressa al recruiter che deve analizzare il nostro CV.

Questa parte è destinata ai dati anagrafici: nome, cognome, data di nascita, indirizzo e così via.

E’ da considerare la parte più importante del curriculum in cui è necessario esporre  le proprie esperienze professionali dalla più recente alla più vecchia. Importante non limitarsi ad elencare solamente le mansioni, ma descriverle mettendo in luce anche gli achievement, cioè i risultati conseguiti nel precedente posto di lavoro e, nel caso fossi alle prime esperienze lavorative, le abilità maturate e le attività imparate.

Si tratta della sezione utilizzata per descrivere il proprio percorso di formazione, scolastico e accademico che comprende liceo, università master ecc.

L’ultima sezione del curriculum è relativa alle tue abilità, che possono essere più o meno legate alla sfera professionale. Dalle lingue straniere al problem solving, dalla capacità di lavorare in gruppo alle conoscenze informatiche, si tratta di aspetti che generalmente vengono tenuti in grande considerazione dai recruiter.

Sezione facoltativa, in cui puoi elencare i tuoi interessi personali, le tue passioni e le attività che svolgi al di fuori della sfera professionale, ad esempio le attività di volontariato, gli hobby e gli sport. Piccolo dizionario del curriculum: Di seguito trovi un elenco di termini indispensabili in inglese da inserire nel proprio CV: